Barche a motore ed a vela

L’ HALLBERG RASSY 42 F, che non è quella nelle immagini, è  stata acquistata come investimenti e rivenduta dopo poco tempo.

La prima è stata una Star, utilizzata prevalentemente come copertura per altri impegni che all’epoca reputavo più importanti, poi è stata la volta della Stella, presa in società con un amico (siamo negli anni 60/70) , dopo una lunga pausa ho acquistato un Doufur 2800,  in concomitanza  con il mio trasferimento dalla grande città alla quiete del lago.

Dopo qualche anno l’ho rivenduto perché veniva usato troppo poco secondo i miei parametri, sostituito da un  bel Gozzo che ha fatto la stessa fine per i medesimi motivi.

Poi è stata la volta di un J24 acquistato in società con altri due amici quasi esclusivamente per fare regate, non che io fossi bravo, ero relegato alla gestione delle cime che gestiscono il tangone, in compenso il timoniere, Mario, è un pluricampione e Osvaldo sà gestire bene il gioco di vele ed abbiamo dato sempre del filo da torcere a tutti.

Però gli impegni nelle regate mal si conciliavano ed alla fine ho mollato.

Quando smetterò di viaggiare riprenderò sicuramente una barca che userò (spero più frequentemente) nelle tranquille acque locali.

Ottobre 2008, non ho ancora accantonato i viaggi ma il gozzo l’ho ripreso ugualmente, magari lo userò poco ma quel poco contribuirà molto.

Lascia un commento